DANIELE MAGON NUOVO SEGRETARIO GENERALE DELLA CISL DEI LAGHI

Questa mattina il Consiglio Generale della Cisl dei Laghi ha eletto Daniele Magon nuovo Segretario Generale.

Classe 1966, Daniele Magon è nato a Saronno il 12 gennaio. Sposato, un figlio, è a tutti gli effetti un cislino “dei Laghi”, avendo vissuto a Como fino all’età di 26 anni. Inizia il suo cammino in Cisl vent’anni fa nella Fistel (il sindacato delle telecomunicazioni, spettacolo, editoria), di cui diventa segretario generale. Nel 2007 entra in Femca (Federazione energia, moda, chimica ed affini), di cui diventa prima segretario generale a Varese e poi della Femca dei Laghi, incarico che ha conservato fino ad oggi.

Con Daniele Magon è stata eletta anche la nuova Segreteria:

Marco Contessa, già segretario organizzativo della Cisl di Sondrio, porta in segreteria specifiche competenze sindacali in ambito socio sanitario e di pubblico impiego;

Leonardo Palmisano, già segretario amministrativo e organizzativo della Cisl dei Laghi, ha collaborato con la reggenza nello staff di segreteria;

Elisa Di Marco, responsabile dello sportello lavoro della Cisl dei Laghi, territorio di Como, esperta di politiche attive del lavoro.

«Sono arrivato ad accettare la proposta di guidare la Cisl dei Laghi – commenta a caldo il nuovo segretario generale – per senso di responsabilità verso entrambi i territori che la compongono, che sento miei. Dopo il passaggio della reggenza, che ha aiutato la Cisl a superare le inevitabili difficoltà dovute all’unione di due territori, Como e Varese, fortemente industrializzati ma molto diversi, ora siamo pronti ad affrontare nuove sfide. Accanto a me una squadra di provata professionalità e competenza con cui affronteremo le sfide future».

Presente ai lavori anche la Segretaria Generale della Cisl Annamaria Furlan

 

RASSEGNA STAMPA DEDICATA

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Stampa